Tag

, , , , , , , , ,

cambiare opinioni e sentimentiMuoversi è nel ritmo naturale delle cose, persino gli alberi che ci sembrano immobili in realtà si muovono, si spostano impercettibilmente di cm e cm nel corso della loro vita mentre producono nuovi rami e nuove radici, le rocce si muovono, man mano che il terreno e loro stesse vengono erosi, possono fare km e km nel corso delle loro vita prima di ridursi a piccoli sassolini. Molte persone però sono convinte di non potersi muovere sia simbolicamente nella loro vita che fisicamente nello spazio. Molti riferiscono che non possono più cambiare direzione o che “ormai sono arrivati li” e non possono più andare da un’altra parte. Alcuni sono talmente radicati nella convinzione di non potersi muovere che finiscono per non muoversi più nemmeno fisicamente: la festa del paese vicino è troppo lontana, il corso che sta nella città X è troppo distante, persino l’idea di dover fare un viaggio per divertimento è pesante. Siamo cosi’ abituati all’idea che tutto ci venga servito sul tavolo già pronto che l’idea di dover fare un viaggio per ottenerlo ci dissuade. Eppure viaggiare,muoversi e spostarsi fa parte del cambiamento, il concetto di viaggio iniziatico era comune nelle culture di tutto il mondo e le persone facevano km e km a piedi pure di incontrare il santo che viveva nelle montagne. Abbiamo bisogno di recuperare l’idea che muoverci fisicamente ci aiuta a cambiare le nostre idee ed i nostri sentimenti, viaggiare fuori genera uno spostamento interno…questo è uno strumento di cambiamento e trasformazione potentissimo che non possiamo ignorare. Io mi muovo in ogni direzione liberamente, nella mia vita e nel mondo. un abbraccio. Gian p.s. per il corso del 17 luglio le iscrizioni sono aperte o via mail a gian@louisehayitalia.org oppure al tel al 3271428376 da lun a ven dalle 11 alle 19. Vi aspettiamo per un viaggio nel viaggio della vita. Gian