Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

feeeedom3Amare se stessi è la chiave di una vita serena. Siamo cresciuti con l’idea che la nostra felicità dipenda dal possedere: cose,persone, relazioni, denaro, posizioni, riscatto, vendetta, giustizia.
Alcuni pensano che la felicità dipenda dall’essere: essere una buona madre, una moglie amata, un marito responsabile, un manager affermato, il primo della classe, lo sportivo che vince, il coach o il counselor affermato.

In realtà tutte queste  cose portano la felicità solo quando sono la conseguenza di un amore sano per se stessi.
Quando amiamo noi stessi, solo allora siamo in grado di effettuare consapevolmente le nostre scelte migliori e avere od essere chi vogliamo per davvero.Al contrario il disamore di sè ci rende fragili vulnerabili e manipolabili, troppo permeabili.

Al Corso Ama te stesso (prossima data 17 luglio Milano-contatti 3271428376) si lavora esattamente in questa prospettiva. L’idea è di stimolare ciascuno di noi a guardarsi con occhi amorevoli attraverso un processo dolce e efficace.

I VANTAGGI FONDAMENTALI DELL’AMORE DI SE’

1)Quando ami te stesso ti senti libero di sceglierecuore trasp secondo i tuoi reali desideri, le aspettative degli altri non “entrano più” e tu puoi ascoltare il tuo cuore e la tua saggezza interiore mentre ti guidano a quelle scelte che ti rendono realmente felice.

2)Quando ami te stesso smetti di punirti: comportamenti autodistruttivi, dipendenze alimentari e da sostanze, incapacità di permettersi il riposo o il divertimento diventano comportamenti dai quali non sei più attratto e poco alla volta ti abbandonano.

3)Quando ami te stesso il tuo corpo è più sano e resistente. In uno stato d’animo più rilassato  e con una cura maggiore di sè il corpo rifiorisce e con esso la sua capacità di affrontare i malesseri. Hai più voglia di curarti, dormi meglio,lo stress diminuisce.

4)Quando ami te stesso sei libero di amare gli altri. L’amore di sè ti rende indipendente, non hai più bisogno di un partner, bisogno degli amici, la tua compagnia ti è gradita e quella degli altri ancora di più perchè scelta. Scegli di frequentare alcune persone invece di altre, scegli di stare con una persona invece che restare single, diventi più indulgente nei confronti delle altre persone e dei loro comportamenti perchè li vedi nella loro umanità , cosi’ come vedi te stesso nella tua umanità.

5)Quando ami te stesso i conflitti diminuiscono. Quando ami te stesso, sei in pace e ti senti sicuro di te.Così le critiche degli altri non ti feriscono più, i loro comportamenti diventano sempre meno influenti sul tuo umore. Impari a scegliere se discutere qualcosa o se lasciare correre. Smetti di personalizzare  scelte e comportamenti come se fossero agiti contro di te. Cosi’ smetti anche di confliggere e di rimanere a lungo nel conflitto.

6)Quando ami te stesso riconosci e accetti la prosperità. e’ davvero difficile avere successo economico e riconoscimenti quando noi stessi siamo i primi a vivere il senso di demerito. come potremmo accettare serenamente un dono quando sentiamo profondamente di non essere degni? Quando non amiamo noi stessi a sufficienza non riusciamo a vivere con gratitudine ciò che abbiamo ne ad accettare beni maggiori.Spesso ci giochiamo le buone opportunità o la ricchezza ci scivola di mano, non siamo capaci di chiedere ciò che ci spetta.

louise hay italia dire NO7)Quando ami te stesso sai dire “NO” e “GRAZIE”. Spesso quando non amiamo noi stessi non sappiamo mettere un freno alle richieste altrui, crediamo che per essere approvati dovremo fare qualcosa, altrimenti gli altri non potranno amarci. Quando diciamo di no, viviamo questo gesto con grande angoscia e senso di colpa e ci scusiamo infinitamente ed esageratamente, temiamo che saremo biasimati e messi da parte.Quando amiamo noi stessi “no”, diventa una parola che esprime semplicemente la nostra volontà e che siamo liberi di usare, rispettosamente,a nostro piacimento.Anche dire “Grazie” diventa facile, di fronte ai riconoscimenti del nostro valore, del nostro impegno o della nostra bellezza non minimizziamo più, non abbassiamo gli occhi quasi vergognandocene o non cerchiamo qualcuno con cui condividerla a tutti i costi. siamo disposti a riconoscere e farci riconoscere il nostro valore.

8)Quando ami te stesso diventi forte. La forza è sorella della speranza e dell’autostima, se crediamo che in qualche modo ne usciremo fuori, se crediamo che siamo forti abbastanza per affrontare quello che sta succedendo questa forza verrà a noi.Sarà una forza serena e determinata come quella dell’atleta che affronta la prova con l’intenzione di dare del suo meglio.

9)Quando ami te stesso le tue emozioni sono in pace. Hai mai fatto caso a quel chiacchiericcio interiore che ti accompagna? E’ un bisogno inevitabile per l’uomo e non possiamo di certo privarcene. Ma di cosa parliamo tra noi e noi? di quanto siamo stupidi? di come andranno male le cose? delle nostre sfortune? insultiamo i nostri nemici e proviamo rabbia? Quando ami te stesso il tuo dialogo interiore cambia diventa meno ansioso e meno arrabbiato, meno triste e meno aggressivo. La pace torna a albergare dentro di te.

10)Quando ti ami dedichi un minuto a te stesso ogni giorno. E’ questo che insegno al corso Ama te stesso,come far diventare quel minuto talmente potente da rivoluzionare l’intera giornata e in poco tempo l’intera vita.

Non importa come, incomincia ad amarti da ora, prendi questo impegno.

Un abbraccio

Giancarlo Rabericati

Titolare Louisehayitalia.org e insegnante Louise Hay dal 1998

Se sei interessato a partecipare alla nostra prossima data il 17 luglio  a Milano contattaci a gian@louisehayitalia.org oppure al 3271428376 dalle 11 alle 19 da lun a ven. tidaremo senza impegno tutte le informazioni.