Llouise hay  affermaziione colpevolizzarsiouise Hay affermazione di oggi: “Rinuncio al bisogno di farmi colpevolizzare”. E’ incredibile quanta gente oggi viva nutrendo sensi di colpa quotidiani, questi sensi di colpa si manifestano poi nel corpo attraverso il dolore,le ferite interne ed esterne, i problemi di transito ed espulsione delle tossine. Il senso di colpa è un’emozione assolutamente inutile, non cambia il passato e non fornisce un buon carburante per il futuro; e’ importante ricordarsi che ACCETTARE LA COLPA è UNA NOSTRA SCELTA. Molte persone sono delle esperte nel dare la colpa, sono sempre alla ricerca di qualcuno con qui prendersela per scaricarsi dalle responsabilità per quello che non funziona nella loro vita, altri invece usano la colpa per manipolare gli altri e far fare loro quello che vogliono o fargli accettare le loro scelte, altri ancora, come nei giochi di coppia cercano il terzo a cui dare il ruolo del “nemico” dell’amore. Quest’ultimo gioco mi è stato recentemente raccontato da una mia studentessa amareggiata per essere stata additata come “invidiosa” ma so che è in aumento costante. Vi sarà di certo capitato di venire coinvolti in un conflitto di coppia, aver ascoltato da parte di entrambi commenti poco lusinghieri sul partner, aver visto entrambi decidere di rompere e poi averli visti tornare insieme d’amore e d’accordo ed esservi sentiti puntare il dito o evitare perchè “hai cercato di farci lasciare, non sei nostra amica/o”. Anche in questo caso il bisogno è di proiettare all’esterno i propri demoni interiori e scaricare la responsabilità “Non volevo lasciarti io amore, era lei/lui che mi consigliava di farlo”. Quello che ti meraviglierà sapere è che in tutti i giochi descritti siamo noi che abbiamo il potere. Noi decidiamo se credere o no alle accuse, se farci manipolare col senso di colpa, se lasciarci ferire dalla rabbia altrui. Possiamo decidere di non crederci, di continuare a sentirci innocenti, possiamo ammettere di aver fattodel nostro meglio in ottima fede e continuare a coltivare il nostro BENESSERE FISICO E MENTALE. Oggi riscopriamo tutti insieme la nostra innocenza. Felice Week end. Gian gian@louisehayitalia.org