Tag

, , , , , , , , ,

louise hay  affermaziione sto sempre meglioLouise Hay affermazione di oggi:Sto sempre meglio da ogni punto di vista. Normalmente siamo abituati a lamentarci di quello che nel nostro corpo non va :”ho mal di testa”, “ho mal di schiena”, “sono stanco”, “non ho digerito”. Anche quando non abbiamo alcun sintomo acuto spesso fatichiamo a dire “Sto bene, grazie” o lo diciamo e dentro di noi pensiamo “Seee sono uno straccio”. smettere di lamentarsi è un ottimo modo per stimolare la nostra guarigione. Non sto parlando di ignorare i sintomi, ne di mentire ma di smettere di nutrire la parte lamentosa di noi. Alcuni indulgono quasi con autocompiacimento sui propri dolori fisici, raccontando nel filo e nel segno quanto siano pesanti. La compassione, l’ammirazione per il modo eroico in cui soffrono, la consolazione che possono raccogliere sono però pagati a caro prezzo:con la salute. Alcuni invece hanno bisogno di ammalarsi per darsi il permesso di: stare a casa dal’lavoro, richiedere attenzione, fermarsi (questo è stato anche il mio gioco preferito..ignoro il corpo e strafaccio finchè non mi mette a letto). Impariamo a riconoscere i sintomi del corpo come un messaggio, le malattie come un’esperienza transitoria, un insegnamento. Raccogliamo quanto abbiamo da prendere e poi concentriamoci sul nostro benessere, sulla nostra guarigione. impariamo anche a riconoscere i malesseri non solo fisici prima che diventino tali: la tristezza troppo prolungata, la rabbia costante, la paura invadente e ancora i bisogni dello spirito di silenzio, preghiera, meditazione. Abbiamo il coraggio di stare bene senza sentirci in colpa nei confronti di chi è malato, permettiamoci di usufruire del nostro diritto di stare bene fisicamente mentalmente spiritualmente ed emotivamente. io sto meglio ogni giorno sempre di più, me lo merito. Gian gian@louisehayitalia.org