Tag

, , , , , , , , ,

louise hay affermazione la mia compagnia vale

Louise Hay affermazione di oggi: La mia presenza è un bene prezioso. molte persone non hanno piena coscienza di quanto siano meravigliose. Spesso tendiamo a considerare la nostra presenza superflua ed il nostro tempo di minor valore di quello degli altri. In realtà poichè noi valiamo, anche la nostra presenza, la nostra amicizia, il nostro tempo hanno valore. E’ bene ricordarsi che donare il proprio tempo, la propria REALE presenza è fare un dono preziosissimo. Durante il corso “Ama te stesso” spesso le persone si sentono molto mosse in un esercizio che riguarda proprio l’essere riconosciuti ed apprezzati dagli altri.E’ sintomatico che le persone provino un’emozione cosi’ forte, come se non si fossero mai sentite “viste”Tutti sarebbe bene fossimo grati per il tempo e la presenza che ci vengono donati dagli altri, senza dare per scontata la presenza e la disponibilità di alcuno. Quando sentiamo che gli altri non sono in grado di dare il giusto valore alla nostra presenza, quando i nostri atti di disponibilità vengono sminuiti a favore di soluzioni “più comode” è bene che ci ricordiamo che NON ABBIAMO BISOGNO DI ELEMOSINARE AMORE, affetto, amicizia. Se le altre persone veramente sono interessate a noi, se non siamo un ripiego, un “impegno” tra i mille altri sicuramente troveremo il modo di frequentarci. Diversamente forse dovremo accettare che non sono in grado di vederci,apprezzarci per come siamo. La mia insegnante di yoga mi ripeteva sempre “non c’e peggior maledizione che non saper riconoscere il proprio bene quando lo si ha tra le mani” . Riconosciamo che per alcune persone è cosi’,riconosciamo di essere un bene per gli altri, di avere un valore, di fare la differenza. Accettiamo, nutriamo e sosteniamo solo i rapporti nei quali siamo riconosciuti…tutto il resto è dipendenza e paura. Noi valiamo la nostra presenza vale. un abbraccio e serena giornata! Gian gian@louisehayitalia.org